Ricerca

Ascolta Articolo

In caso di Plug-In mancante. Premi Qui

  • zoom in
  • zoom out
  • text align left
  • text align justify
  • text align right
  • font color
  • bold

 

 

Fetal Position

Il paziente della settimana è Emma, una donna quarantenne, incinta da 5 mesi, fotografa professionista, che ha un attacco mentre sta fotografando Bono per un servizio promozionale sui diritti dell’uomo. Il padre del bambino è un donatore di sperma gay. Sembra che Emma passerà l’episodio a scattare istantanee allo staff.
Punti culminanti: Cameron e Chase (have convo??) su House, che li interrompe scorgendoli in un bagno (o in uno studio privato, pdt). Cameron pensa che House stia progettando qualcosa perché è stato calmo e indifferente a questo proposito, e arriva a pensare che sapesse già che lei e Chase erano là. Chase presuppone che House potrebbe aver deciso di rispettare la loro segretezza, o che forse Cameron vuole che House sappia di loro due, ed è infastidita dal fatto che la cosa non lo tocchi minimamente.
Cuddy è emozionalmente coinvolta nella diagnosi della paziente e spesso si ritrova in disaccordo con House durante il trattamento. House lo chiama feto, Cuddy lo chiama bambino. Al culmine del dramma, o il bambino se ne va, o sia lui che la madre moriranno. Ma Emma non si smuove. Non vuole abortire.
Così House e i suoi cercheranno di salvare entrambi. La Cuddy insisterà particolarmente perchè si vada avanti anche quando l'operazione sembra ormai senza speranza.

Traduzione di Perla

-
Episodio Sucessivo

 

Torna sopra