Ricerca

Ascolta Articolo

In caso di Plug-In mancante. Premi Qui

  • zoom in
  • zoom out
  • text align left
  • text align justify
  • text align right
  • font color
  • bold

 

 

Non cambiare mai

HOUSE CURA UNA DONNA DA POCO CONVERTITA ALL'EBRAISMO CHASSIDISTA, DOPO CHE QUEST'ULTIMA E' SVENUTA AL SUO MATRIMONIO.

House e la sua squadra incontrano una donna ricoveratasi al Princeton-Plainsboro dopo che è collassata al suo matrimonio. Dai test risulta negativa alle più svariate malattie, ciò porta il team a pensare che lei abbia inscenato tutto. Quando però scoprono che la donna è stata una produttrice musicale di successo con una vita caotica fino a quando non si è convertita all'Ebraismo Chassidista, House insiste nel dire che le persone non cambiano così in fretta e che la sua decisione avventata potrebbe nascondere un qualche problema.
Il marito della donna insiste che House curi sua moglie per la sua malattia, invece che intromettersi nel passato di lei, mentre le condizioni della donna peggiorano di continuo. Il team deve rivedere ogni possibile diagnosi senza intralciare il suo nuovo credo religioso prima che sia troppo tardi. Nel frattempo, House è preoccupato dalla nuova storia di Wilson con una donna la cui personalità è molto simile a quella di House.
Tutto questo nell'episodio "Don't Ever Change" di House che sarà trasmesso martedì 5 Febbraio su FOX.

Trama Mediaset:

Una donna ebrea (chassidica) 38enne di nome Roz si sente male al suo matrimonio e sviene. Confessa di aver fatto uso di eroina fino a sei mesi prima (dopo che Foreman e Taub avevano rovistato nella sua casa). Le ipotesi sono per Taub crioglobulinemia e per House porfiria (confermata secondo lui dal repentino cambiamento di idea avuto in fatto di religione). Il marito di Roz a causa delle idee di House, non lo vuole più come dottore e ne parla con la Cuddy, che chiede di far partire le cure per la crioglobulinemia.

La donna, però, ha un attacco respiratorio, che decreta lo scarto di entrambe le ipotesi. Ne nascono altre due: per Taub è la Wegener, mentre per House il lupus. Un ulteriore test porta allo stesso risultato. Durante quest?ultimo test, però, Roz è vittima di un collasso quando si alza in piedi, mentre torna stabile quando viene rimessa stesa (la pressione sanguigna funziona al contrario).

Inoltre, posta in una stanza dove la temperatura saliva gradualmente, soffre di ipotermia: il corpo si comporta esattamente al contrario di come dovrebbe. L'ennesimo sintomo è quello dell?emorragia interna, ma la paziente non vuole essere operata per poter passare lo Shabbat con il marito: la ingannano, quindi, facendole credere che è già l?ora del tramonto,e stanno per portarla in sala operatoria.

House parla con Wilson, dopo essersi persino intromesso negli appuntamenti fra l'amico ed Amber, e gli chiede i motivi per i quali esce con la sua versione al femminile, senza ricavarne risposte soddisfacenti dal suo punto di vista, e, dopo aver proposto ad Amber di offrirle il posto di lavoro se avesse risolto il caso di Roz (e questo presupponeva anche il lasciare Wilson) ed avere incassato il suo rifiuto, riflette sul cambiamento di Amber.

A questo punto Roz sta per essere operata da Chase: però, prima che la donna entri in sala operatoria, House capisce di cosa si tratta: ha la nefroptosi o sindrome da rene fluttuante: il rene, non in sede, sì muoveva e causava le crisi continue appena la paziente si alzava in piedi.

La puntata termina con House che finisce per approvare la storia di Amber e Wilson, lasciando l'amico molto sorpreso. Infine si scopre che Tredici (Olivia Wilde) è bisessuale, come aveva già indovinato Foreman durante l'episodio in un dialogo durante un esame.

Immagine:

Visitate la Fonte: Spoilerati

PER LE ALTRE IMMAGINI PROMOZIONALI VISITATE IL NOSTRO BLOG:

http://housemd-blog.blogspot.com/

-Episodio Sucessivo

 

Torna sopra