Ricerca

Articolo scaricato volte

Ascolta Articolo

In caso di Plug-In mancante. Premi Qui

  • zoom in
  • zoom out
  • text align left
  • text align justify
  • text align right
  • font color
  • bold

 

 

Massaggio terapeutico

 

Image File

Una ragazza si sente male, ha il vomito e un attacco di cuore e viene portata al Princeton dal marito. Qui i medici le fanno le dovute analisi, ma durante la risonanza scoprono che ha delle costole fratturate, delle quali non ha mai parlato. In un primo momento racconta di essersele rotte dopo una caduta in bicicletta quando correva nella squadra universitaria e che aveva subito l'operazione chirurgica di risistemazione nello stesso campus.

Il team di House scopre però che nessuna ragazza con quel nome ha mai frequentato quell'università. Scoprono che l'identità appartiene a una donna nata nel 1945. Interrogata, la ragazza racconta di essere stata sposata con un uomo violento e geloso che la picchiava, così ha cambiato nome e si è trasferita e ora frequenta un centro di sostegno per donne molestate. Intanto Chase ha assunto la dottoressa Kelly, specializzata in psicologia e molto attraente, quindi House, che non crede nel suo potenziale, pensa che il ragazzo stia cercando di rimpiazzare Cameron e di volersela portare a letto. La ragazza viene messa a dura prova e non fa una bella figura. Continuano le cure, si fanno delle ipotesi che vengono subito scartate e il marito della ragazza scopre che il centro che lei frequenta non è per donne molestate.

Cerca allora di parlare alla donna, ma lei ha delle allucinazioni. Decidono così di abbassarle la temperatura e le fanno una biopsia cerebrale. Durante l'intervento Taub si accorge che la sua temperatura è nella norma, il che non è normale, visto che l'hanno abbassata per tante ore tramite una coperta termica. Kelly dice di avere abbassato di sua iniziativa la potenza della coperta termica man mano che la temperatura corporea della ragazza si abbassava, quindi House esclude la febbre come sintomo e realizzano anche che da quando è stata ricoverata non ha più il vomito né tantomeno la tachicardia. Kelly, precedentemente incitata da Chase nell'utilizzare di più le sue conoscenze specialistiche, suppone che si tratti di Disturbo bipolare causato dai problemi fisici, ma House capisce che ha confuso le cause con gli effetti. Quando la paziente si sveglia, House la costringe a confessare la verità: non è mai stata sposata con un uomo violento, in realtà è schizofrenica e tutti i sintomi che lei accusa sono effetti collaterali del risperidone che nel centro che frequenta le prescrivono per curarsi. Chase ammette che Kelly non è adatta per il team. House invece gli dice che alla fine è stata lei a indirizzarlo sulla pista giusta e che se vuole può tenerla, "così sarebbe stato più facile per Chase portarsela a letto".

Quando Robert va a dirlo a Kelly, lei lo anticipa dicendo che forse, visto che non lavoreranno più insieme, potrebbero vedersi in privato. Nel frattempo, House si confida con Wilson riguardo alla Cuddy. L'amico gli dice che le cose tra loro non sono ancora serie e gli chiede se passa del tempo con la figlia della Cuddy. House mente rispondendogli di si, ma che non gli piace perché la "mocciosetta" è troppo noiosa e infantile. Intanto la Cuddy viene a conoscenza del fatto che House si fa fare i massaggi da una prostituta con la quale aveva rapporti e gli impedisce di vederla ancora. Lui non vuole cedere perché pensa sia una cosa irrazionale dato che ora non c'è più niente tra loro. House ora sta con lei e sostiene che se cedesse la relazione sarebbe compromessa. Wilson spiega ad House che i rapporti sono fatti di compromessi e accettazione e House deve fare i conti con l'irrazionale gelosia della Cuddy. House fraintende e invia alla Cuddy un massaggiatore che in realtà è un gigolò. La Cuddy reagisce dicendo che non crede al fatto che lui possa veramente pensare che a lei vada bene la massaggiatrice-prostituta e pensa che lui voglia solo sabotare la loro relazione. House in risposta le dice che lei non lo rende partecipe a pieno della sua vita, non lo fa andare a casa sua e non gli ha presentato sua figlia. Lei gli dice che deve proteggere sua figlia e non vuole che la bimba si affezioni a lui se è solo di passaggio nella sua vita. House le dice quindi che anche lei si sta trattenendo e proteggendo da lui. Alla fine dell'episodio, quando il marito della donna ricoverata chiede ad House un consiglio dicendo che pensa che sia troppo dura affrontare questa relazione con la malattia di sua moglie, della quale non sapeva niente fino ad allora. House lo liquida dicendo che i rapporti sono sempre duri.

L'episodio si conclude con House e Cuddy che cenano a casa di lei. House, rimasto solo con la figlia della Cuddy, la guarda rosicchiare il suo bastone e sebbene all'inizio sia seccato, si lascia poi andare alla tenerezza della bimba.

Fonte: Wikipedia

Episodio Sucessivo


Questa pagina è stata vista

Torna sopra