Amazing Stories, la nuova serie di Steven Spielberg [trailer]

La nuova serie di Steven Spielberg denominata Amazing Stories ci riporta negli anni Ottanta, con un ritorno alla fantascienza. Si tratta di un remake della serie americana andata in onda tra il 1985 ed il 1987, mentre in Italia arrivò nel decennio successivo. Furono prodotte due stagioni da 45 episodi, quindi una base imponente, anche pensando alle serie odierne, le cui stagioni durano intorno ai dieci episodi.

La serie originale aveva avuto la partecipazione di Spielberg, che però non sviluppò il prodotto. Diversi registi lavorarono al progetto, tra cui anche Clint Eastwood e Joe Dante, mentre nel cast c’erano nomi importanti, come Christopher Lloyd e Kevin Costner. I nomi famosi tra la regia ed il cast contribuirono al successo mediatico della serie, in un decennio dove le serie televisive non erano molto diffuse ed erano viste come prodotti inferiori rispetto alle pellicole cinematografiche.

Ci sono dei tratti di ET e di Incontri ravvicinati del terzo tipo, con il genere della fantascienza che rimanda a quella tipologia di cinema. La serie è prodotta e diffusa via streaming da Apple+. Si tratta di uno dei primi prodotti della Apple per quanto riguarda le grandi serie TV.

Gianni Loppi

Giovane laureato al Dams, classe 1989, con passione per il mondo del cinema e delle serie televisive. Passato da copywriter per altri portali legati alla cultura ed allo spettacolo. Per contattarmi: gianni@mondodc.it - via Cavour 30 – Ferrara 44121 – tel. 3932232939