Francia, contestato Polanski ai Cesar

C’è stata una contestazione al regista Roman Polanski in Francia, alla premiazione dei Cesar, gli Oscar francesi, a causa delle accuse di violenza sessuali che hanno colpito il regista e per il quale è contestato dal movimento MeToo.

La polizia ha cercato di tenere distanti i manifestanti, che si sono avvicinati nel locale dove stavano avendo luogo le premiazioni. Si tratta di attivisti del movimento MeToo, che contestavano la premiazione al regista Roman Polanski, ritenuto autore di violenze sessuali alcune decine di anni fa. Ci sono state polemiche anche all’interno della sala, con dei fischi e delle contestazioni ed alcune attrici che hanno lasciato l’evento.

Gianni Loppi

Giovane laureato al Dams, classe 1989, con passione per il mondo del cinema e delle serie televisive. Passato da copywriter per altri portali legati alla cultura ed allo spettacolo.